top of page
  • Immagine del redattoreDietro le quinte

Francesca Tandoi al Garda Jazz Festival


Una splendida serata a colpi di swing al Du Lac, con la sorprendente pianista Francesca Tandoi e il suo trio.

Viaggia sugli 88 tasti con una maestria e un talento rari, richiamando lo stile dei grandi pianisti bebop del passato ma suonando e cantando con un’elegantissima modernità.

Non è stato difficile capire perché il suo nome abbia già fatto il giro del mondo da così giovane✨






bottom of page