“Assassinata dalla vita, Frida e il suo rabbioso Amore”, ultimo appuntamento della rassegna “# Pensieri in ozio”

 

Giovedì 10 Marzo, alle ore 21,00 al Teatro di Cagno di Bari va in scena “Assassinata dalla vita, Frida e il suo rabbioso Amore” con Eva Immediato e per la regia di Ilaria Di Bari che ha curato anche i testi.

La giovane regista barese, affascinata dalla complessa personalità e dalla vita travagliata dell’artista messicana, Frida Kahlo, ne fa un ritratto quanto mai singolare in questo spettacolo che porta in scena la vita della pittrice amata ancora oggi: un esempio di amore, passione, forza, coraggio e gioia di vivere.  Uno spettacolo “intimo”, di confessioni della donna oltre l’artista, una moglie, una sorella, una figlia.  Uno spettacolo introspettivo, empatico e struggente. Un grido alla vita che dà speranza, che dona amore incondizionato a chiunque abbia voglia di ascoltare.

A dare voce alla grande artista è l’attrice Eva Immediato nata a Lagonegro (PZ),  Ambasciatrice di Pace della Universum Academy Switzerland, docente di recitazione presso l’Università di Basilicata e direttore artistico dell’Istituto di Arti Sceniche del Vallo di Diano. Eva Immediato si è formata attraverso laboratori teatrali, corsi e seminari tenuti da vari artisti, tra cui Carmelo Bene, Bruce Mayer, Filippo Timi, Compagnie Forain de Paris, Edda Dell’Orso, Centro Mediterraneo delle Arti, La Cueva (Accademia di flamenco e danza spagnola). Tra le sue esperienze professionali la tournèe triennale con “Il medico dei pazzi” per la  regia di Carlo Giuffrè.

In occasione dello spettacolo nel foyer del teatro Di Cagno sarà allestita una mostra di quadri della regista.

“Assassinata dalla Vita, Frida e il suo rabbioso Amore”, è l’ultimo appuntamento della rassegna d’autore # Pensieri in ozio”che ritornerà nella prossima stagione teatrale 2016-2017 sempre con la direzione artistica di Ilaria Di Bari. Anche in questa seconda edizione molte saranno le compagnie teatrali che ripercorreranno repertori

d’autore che si propongono di incontrare il gusto del pubblico più vasto attraverso le opere di grandi poeti, drammaturghi e scrittori dei secoli scorsi e dei giorni nostri.

 

Biglietto intero   12€

Biglietto ridotto  10€ ( viene applicato alle Associazioni, ai Cral convenzionati con il Teatro Di Cagno e agli studenti universitari)

Botteghino ore 20.30

Sipario ore 21.00

 

Info: 080/5027439 – 3351723584


Lascia un commento